Newsflash
Si svolerà nei giorni 10 - 11 e 12 luglio il tradizionale raduno di Maratea organizzato da Idelfonso. Info. Idelfonso: 3333111855

Politica dei Cookies

“Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.” Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra privacy policy.

Leggi tutto...
Welcome to Estremi Partenopei
Il gruppo degli "Estremi Partenopei" nasce oltre dieci anni fa, per caso, creato dal vincolo di amicizia sorto tra canoisti di provenienza sia marina che fluviale appartenenti a clubs diversi ma tutti accomunati dalla stessa passione: vivere la natura, percorrerne gli angoli più remoti e selvaggi con un pizzico di avventura.

Facebook CanoistiI leaders indiscussi nonché padri fondatori del gruppo, Carmine Rocco (il Presidentissimo, per gli amici “Nucci”), ed il mitico Alberto Mascolo da Cava dè Tirreni, nostro Generale Supremo, hanno costituito, negli anni, il punto di riferimento dello sparuto gruppo di nuovi adepti che la passione per la canoa (meglio nota come sindrome del kayaker) costringe nei weekend ad abbandonare, ad orari indecenti (molto spesso all’albeggiare) ed in condizioni meteo prevalentemente avverse, i comodi giacigli casalinghi per affrontare le onde del mare ma, soprattutto, le acque bianche di fiumi e torrenti ovunque si trovino.

La resistenza e perseveranza di questi estremi viene messa sempre e continuamente in gioco non solo dai fattori ambientali ma, in particolare, da quelli “familiari” dovendo puntualmente affrontare le ire funeste di mogli, mariti, fidanzate/i e, last but not least, figli “abbandonati” nonchè l’aspra critica di amici e parenti (mamme e suocere, poi, non ti dico) sempre impegnati a ricordare che “a una certa età bisognerebbe mettere la testa a posto e pensare a riguardarsi” = passeggiatina, shopping la mattina, mega abbuffata a pranzo e cena e Domenica In alla TV sul divano: ecco i sesti gradi che noi estremi aborriamo e che ci rifiuteremo con tenacia di affrontare.

Dal dicembre 2003 questo gruppo interclubs di fatto ha un suo sito ed un’agenda di appuntamenti e di manifestazioni, anche promozionali, organizzate dai suoi componenti, sia come iniziativa del gruppo stesso sia attraverso i rispettivi clubs di appartenenza, con lo scopo già sopra dichiarato di coinvolgere, conoscere ed unire tutti gli appassionati della canoa, neofiti e non.

Alberto, Antonello, Alfredo, Alessandro, Assunta, Claudio, Ciro, Dario, Diego, Fabrizio, Franco, Francesco, Fulvio, Giaocchino, Liana, Livio, Lucio, Luigi, Marco, Nuccio, Renato, Sandra, Sergio, Stefano, Valerio, Vienna, Vincenzo, Vittorio aspettano di conoscere nuovi amici ed amiche con le quali condividere le meravigliose sensazioni che solo gli sports che portano a contatto diretto con la natura, a confrontarsi con essa ed a misurare le proprie capacità ed i propri limiti possono veramente dare.

 
Politica dei Cookies

“Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.” Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra privacy policy. 

Diventa Canoista!
(NM1) Perchè Canoa
Da sempre l'uomo ha solcato le acque di mari, laghi e fiumi. Si pensi alle prime imbarcazioni quali le prioghe egizie, le canoe polinesiane o a quelle eskimesi. E' spesso classificato il più spettacolare e difficile degli sport d'avventura, e a maggior ragione lo è la canoa fluviale. Come tutti gli sport d'avventura è un'attività che presenta alcuni rischi e richiede una non indifferente preparazione fisica e tecnica. Al fine di praticarla in sicurezza è essenziale avere delle conoscenze di sicurezza e salvamento - ed è importante appogiarsi ad allenatori ed istruttori preparati e competenti.

 Details...

Estremi Partenopei!

(NM2) Come cominciare?
Innanzitutto dovresti essere abile al nuoto. Poi devi affidarti ad un canoa club dove personale esperto e competente - specializzata nella canoa - ti da il necessario per praticare lo sport.

Il Canoa Club Lao Pollino ha sede nel centro canoa e rafting di Laino Borgo. Possiede un numeroso staff di atleti, istruttori e tecnici allenatori FICK - estremamente preparato e qualificato.


 

 Details...

(NM4) Canoa anche d'inverno?
Si, certo. Chiaramente d'inverno è importantissimo avere un adeguato abbilgiamento termico. Anzi, in molti fiume come il Lao - la stagione invernale offre maggior divertimento con livelli d'acqua più alti e maggiori volumi.

 Details...

(NM3) Cosa devo indossare?
La canoa, come gli altri sport - necessita di abbigliamento ed attrezzatura speciale.

La canoa fluviale, in particolare - vuole maggior attenzione all'abbigliamento.

Oltre alla canoa e alla pagaia, l'attrezzatura minimale necessità di un buon giubbotto di salvataggio e di un casco. Inoltre occorre utilizzare dell'abbigliamento termico, come mute in neoprene e maglie in licra/pail - e un paraspruzzi - necessario a non far entrare l'acqua dentro la canoa.

Il nostro centro offre ai partecipanti alle proprie attività tutto il necessario - compreso muta in neoprene, canoa, pagaia, caso e paraspruzzi.

 Details...

(NM5) Sono vecchio per cominciare?
L'età minima richiesta per fare canoa è di 10 anni. Se sei fisicamente idoneo, preparato, in salute ed hai tanta voglia di apprendere - non ci sono altri limiti affinchè tu possa praticare la canoa.

 Details...

La frase del giorno
Frase del giorno:

Sondaggi
Come giudichi il nuovo sito?
  
Che ora è
Server Apache/2.0 - GNU General Public License
Versione italiana localizzata da SupportoMambo Web Designer MaxParisi